FERRERO, COLDIRETTI: +8% EXPORT GELATI IN ANNO COVID

(Agen Food) – Roma, 13 apr. – In controtendenza rispetto all’andamento generale le esportazioni di gelati dall’Italia sono aumentate dell’8% nell’anno del Covid per un valore di quasi 236 milioni di euro nel 2020. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti su dati Istat in riferimento all’ingresso del gruppo Ferrero nel mercato dei gelati confezionati contemporaneamente in Italia, Francia, Germania, Austria e Spagna. L’ Unione Europea – sottolinea la Coldiretti – produce più di 3 miliardi di litri di gelato con la Germania che tragli Stati membri dell’UE si classifica come principale produttore mentre l’Italia si colloca al secondo postoseguita dalla Francia. La produzione di gelato rappresenta un importante sbocco di mercato per le produzioni agricole nazionali come latte, zucchero e nocciole che – conclude la Coldiretti – si auspica possano essere valorizzate nelle nuove linee produttive.

I commenti sono chiusi.