Skip to content

Banfi protagonista nuova stagione di B.E.V.I – l’Arte del Vinificare

  • Redazione Agenfood
  • BEVANDE, NL

(Agen Food) – Montalcino (SI), 18 set. – Per un miglior mondo del vino è il titolo della seconda puntata, quella dedicata a Banfi, della terza stagione di B.E.V.I – L’Arte del Vinificare, in onda in esclusiva su Sky Arte, martedì 19 settembre, alle ore 20.40. Da sempre Banfi sostiene la storia, la cultura e l’arte promuovendo iniziative di forte interesse, e, proprio per questo è stato naturale accogliere con entusiasmo la possibilità di essere tra i protagonisti di B.E.V.I (Bacche, Enologi e Vinattieri d’Italia), la docu-serie di Sky Arte che attraversa l’Italia alla ricerca di veri e propri monumenti della vinificazione, dando vita ad un itinerario d’autore fra luoghi incredibili, tutti legati al mondo del vino.

Nove sono gli episodi, in cui si esplicitano e intersecano i mondi del vino, del turismo, dell’architettura, dell’arte e del design. Altrettante sono le storie imprenditoriali, tra cui quella di Banfi, che si snodano lungo tutta l’Italia, dalla Lombardia, alla Sardegna, dalla Toscana alla Sicilia per conoscere come si lavora tra le botti, e con quale sensibilità si conducono i vigneti all’insegna dell’eco-sostenibilità.

Banfi, così come la maggior parte delle cantine, oggi sono sempre di più luoghi in cui all’attività produttiva si affiancano attività culturali, con l’obiettivo di proporre un’immagine che rispecchi il prodotto che ospitano, diventando un connubio sempre più osmotico di tradizione e innovazione, storicità e tecnologia. L’azienda montalcinese è stata pioniera in questo, così come in molte altre attività. Infatti, nel 1986, a pochi anni dalla sua costituzione, nasce Fondazione Banfi con lo scopo di promuovere e diffondere a livello nazionale ed internazionale, lo studio, la ricerca e la divulgazione della cultura e delle pratiche viticole ed enologiche, dall’antichità ai nostri giorni.

Nel 1992 vede la luce il Museo del Vetro e della Bottiglia, la cui collezione ripercorre il lungo cammino che, dal vetro antico, porta alla moderna bottiglia. Anche il prestigioso festival Jazz&Wine in Montalcino, nato nel 1998 dall’intuizione di Rodolfo Maralli, oggi presidente di Fondazione Banfi e Giampiero Rubei, impresario musicale e ideatore dei più bei festival jazz d’Italia, rientra le attività di Fondazione Banfi, così come il progetto del centro di ricerca e formazione Sanguis Jovis-Alta Scuola del Sangiovese, nato dal desiderio di accrescere e diffondere la cultura del vitigno più diffuso in Italia, ed il recupero di Brunella, la balenottera fossile rinvenuta nei terreni aziendali ritenuta dagli esperti uno dei ritrovamenti paleontologici più significativi degli ultimi decenni.

Questo e molto altro nel racconto di Cristina Mariani-May, proprietaria e CEO di Banfi, Elizabeth Koenig, direttore Ospitalità e Vice-Presidente, e Rodolfo Maralli, Direttore Commerciale & Marketing, oltre che Presidente di Banfi srl e Fondazione Banfi della puntata di martedì 19 settembre ore 20.40 su Sky Arte: un episodio dedicato ad un castello, una principessa ed un ballo finale, non si tratta di una favola, bensì di Banfi.

Redazione Agenfood

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×