(Agen Food) – Roma, 21 apr. – Dopo aver trascorso 21 mesi in barrique nuove il vino Barolo Tabai è pronto per essere imbottigliato in una edizione limitata a 488 esemplari con un’etichetta dallo stile retro. Una volta versato nel bicchiere in lui si ritrovano le migliori qualità delle uve Nebbiolo che lo compongono.
Il suo prezzo è decollato nel 2020 e da quando e stato inserito nelle migliori aste internazionali ha raggiunto un prezzo di 450 euro alla bottiglia.

Se nel primo e secondo semestre del 2020 segnato dalla pandemia il mercato degli investimenti è andato in crisi, con tutti i principali indici di borsa che registrano segni negativi importanti, chi ha scommesso sul vino di qualità, e su certe etichette, in particolare, ha di che ben consolarsi. Tra i vini più pregiati il Barolo Tabai ha ottenuto delle impennate nelle vendite soprattutto nei paesi inglesi, meta di intenditori e importanti collezionisti del settore.

Il Barolo Tabai di Otto Tabai è un vino Nobile ottenuto da uve nebbiolo in purezza , elegante  il sapore è quello di un vino pieno, robusto e armonico e nello stesso tempo con un tono asciutto con profumi di sottobosco, goudron, tartufo bianco.
Viene messo in commercio dopo cinque anni di maturazione in botte grande, ed è uno dei più entusiasmanti rossi della storia enologica italiana.

Otto Tabai è un Mantovano di poche parole ma di solida filosofia produttiva: il buon vino necessita solo di maturità, tempo e travasi .

Il Barolo Tabai si presenta al palato con tutta la forza del tannino in giovane età con retrogusto caldo e deciso, in cui permangono le note floreali e balsamiche. Destinato ad un pubblico di collezionisti e appassionati del buon vino.

Il prezzo della Barolo Magnum 2016 in edizione limitata é di 1400 euro in soli 488 esemplari