Skip to content

50 Top Italy 2022: D’Amico premia i migliori ristoranti italiani

  • Redazione Agenfood
  • CIBO

(Agen Food) – Milano, 27 ott. – D’Amico valorizza le eccellenze e premia i migliori ristoranti d’Italia, in particolare firma due Premi Speciali in occasione della finale di 50 Top Italy, la guida che premia i Migliori Ristoranti Italiani 2022:

CHEF DELL’ANNO 2022 a Enrico Bartolini, Enrico Bartolini MUDEC – Milano, Lombardia
OSPITALITÀ 2022 al Ristorante Dattilo – Strongoli (KR), Calabria
Martedì 26 ottobre è avvenuta la premiazione in una diretta streaming – condotta da Federico Quaranta – e tramessa sulle pagine social di 50 Top Italy e D’Amico.
La guida 50 Top Italy Luxury, è una sezione apposita di 50 Top Italy, dedicata a strutture alberghiere esclusive in Italia come Hotel, Relais, e Residenze di Charme, che dispongano di un ristorante e un servizio food & beverage di alto livello, e anche qui D’Amico è stato coinvolto come partner e ha devolto un Premio Speciale dal titolo “Best Design 2022” – consegnato lo scorso 10 ottobre – a Villa Franca Positano, Li Galli Restaurant a Positano (SA).

In occasione della premiazione di 50 Top Italy D’Amico ha realizzato un riconoscimento dal grande valore simbolico destinato ai classificati: l’iconico Vaso D’Autore si è trasformato in un inedito “scrigno” di design, un vero e proprio trofeo.
“Premiamo la qualità, la ricerca e l’innovazione, valori che da sempre condividiamo” commenta Maria D’Amico, Marketing Manager di D’Amico. “50TopItaly esalta i migliori ristoranti italiani dove operano Chef che si impegnano giorno dopo giorno a valorizzare il territorio, l’ambiente, la cucina e la qualità italiana, riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo”.

#50TopItaly #DAmico

Redazione Agenfood

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×