(Agen Food) – Roma, 06 lug. – Gallo Rosso è garanzia di qualità. Agriturismi, prodotti, artigianato e osterie contadine (i 4 pilastri di Gallo Rosso) sotto questo marchio sono quanto di meglio l’Alto Adige possa offrire in termini di autenticità, grazie ai rigidi criteri imposti. Per quanto riguarda le osterie contadine, ad esempio, Gallo Rosso stabilisce che oltre il 30% dei prodotti di base utilizzati per i piatti debba essere di produzione propria; gli altri prodotti possono essere acquistati, ma da altri masi altoatesini nelle immediate vicinanze. Inoltre, le bevande sono rigorosamente fatte in casa e tipiche della regione, come succhi di frutta, sciroppi, vino. Nelle osterie contadine Gallo Rosso non si trovano bibite industriali e l’acqua spesso è di sorgente.

La cucina è rigorosamente stagionale, i piatti preparati al momento e la gestione delle osterie è famigliare, pertanto, gli ospiti mangiano nella stube, ambiente tradizionale del maso, piatti cucinati dalla contadina e serviti dai figli dei contadini.

Nel catalogo 2022/2023 “Masi con gusto”, che racchiude le migliori osterie contadine dell’Alto Adige, si trovano 27 aziende che si sono qualificate per ottenere il marchio Gallo Rosso. Sono Buschenschank (osterie in zone vinicole e offrono vini di produzione propria) e Hofschank (osterie fuori dalle zone vinicole che offrono almeno un piatto di carne proveniente dal proprio maso), che nella maggior parte dei casi si trovano in prossimità di sentieri escursionistici, offrendo un gustoso ristoro dopo una bella passeggiata in montagna.

“Masi con gusto 2022/2023” sarà disponibile gratuitamente dall’11 luglio. Sarà sufficiente richiederlo telefonicamente al numero 0473 999325, oppure via email a info@gallorosso.it o attraverso il comodo Servizio di invio catalogo.

#GalloRosso