Skip to content

Dal 24 maggio a Milano al via Aperitivo Festival

  • Redazione Agenfood
  • EVENTI, NL

(Agen Food) – Milano, 17 mag. – Milano torna ad indossare le vesti di Capitale dell’Aperitivo e si prepara ad accogliere, da venerdì 24 maggio a domenica 26 maggio, la seconda edizione di Aperitivo Festival, un’occasione unica per celebrare il rito dell’aperitivo e deliziare i visitatori con le anteprime su cocktail e abbinamenti provenienti da ogni parte del mondo. La tre giorni di appuntamenti aperti al pubblico sarà la sede esclusiva per vivere oltre 20 esperienze di assaggio e 8 masterclass tenute da chef e mixologist di fama mondiale, alla presenza di 23 ambassador internazionali – coinvolti con il supporto di ICE Agenzia – e alcuni dei più grandi brand del settore.

Per l’occasione il Nhow Hotel si trasforma nel tempio del rito più amato dagli italiani, mettendo in connessione il gotha dei migliori chef e mixologist con le eccellenze del patrimonio gastronomico made in Italy all’interno dell’Aperitivo Village in un percorso che si snoda tra i suggestivi ambienti del T35 e dell’hotel milanese.

Un programma ricco quello che si sviluppa a partire dalle ore 17.00 di venerdì 24 maggio fino alla sera di domenica 26 e che punta a coinvolgere gli appassionati in una kermesse pronta a offrire un itinerario del gusto e del buon bere unici, alla scoperta dei migliori abbinamenti food & beverage innovativi, audaci, ma anche ispirati alla cultura delle nostre tradizioni. Il tutto condito dall’elemento distintivo dell’Aperitivo: la musica.

Il Nhow diventa così il centro delle celebrazioni della terza edizione del World Aperitivo Day®, la grande campagna di MWW Group dedicata all’Aperitivo, che per il 2024 pensa ancora più in grande contaminando con il rito dell’aperitivo tutto il territorio nazionale e molti paesi europei con un’attivazione massiva tra punti vendita e locali. Ognuno con una propria iniziativa dedicata a festeggiare il 26 maggio, appuntamento internazionale del World Aperitivo Day®, che celebra il rito dell’Aperitivo Italiano in Italia e nel mondo attraverso il Manifesto dell’Aperitivo Italiano sottoscritto da Istituzioni, enti di rappresentanza, aziende e chef attraverso un decalogo che tende a valorizzare sempre di più questo momento di convivialità a tavola, rito simbolo dell’italianità e che il nostro Paese ha reso celebre nel mondo.

I PARTNER

Aperitivo Festival, format unico nello scenario degli eventi enogastronomici, vuole essere una lente di ingrandimento sul trend dell’Aperitivo e sul suo indissolubile legame con le eccellenze del Bel Paese, diventando la principale vetrina che ne promuove l’enorme potenziale economico nel mondo e incoronando Milano, principale trendsetter di questa abitudine di consumo, “Capitale dell’Aperitivo”.

Per questa edizione 2024 della manifestazione, numerosi sono i Player del settore che prendono parte all’iniziativa e si uniscono per raccontare ed esplorare il fascino dell’Aperitivo, facendo immergere il pubblico in un’atmosfera vibrante e coinvolgente.

Si parte da Carrefour che per il secondo anno consecutivo riconferma la sua presenza, e poi abbinati ai prodotti di Terre D’Italia, saranno Bombay Sapphire e Martini del gruppo Bacardi. Anche Parmigiano Reggiano torna in qualità di Top Sponsor e porta sul palco della tre giorni milanese il perfetto “matrimonio all’italiana”, ovvero una serie di degustazioni in collaborazione con il Consorzio di tutela del Franciacorta, che mettono in mostra l’estrema versatilità delle varie stagionature del prodotto in abbinamento alla DOCG bresciana. E ancora Lurisia, il noto brand beverage, che accompagnato dalle sonorità della Jazz Band, propone, in un bellissimo spazio verde, un abbinamento di finger food in collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi. Ci sarà poi la birra Corona abbinata al delizioso granchio blu di Blueat, progetto di pescheria sostenibile, il marchio presenta la grande novità Corona Cero, la versione analcolica di Corona, anch’essa prodotta con 100% ingredienti naturali. Presente anche l’azienda vinicola Cà Vescovo, fiore all’occhiello della famiglia Zonin, e poi spazio alle new entry con Diageo, che coglie l’occasione per presentare ai partecipanti di Aperitivo Festival, con il suo stand dal tema marittimo, il suo nuovo liquore base per l’aperitivo, Venturo, ispirato alle coste del Mediterraneo, con una chicca, la degustazione esperienziale della combo cono nero e tartare di tonno rosso siciliano all’arancia, con maionese al wasabi e fiori eduli – in collaborazione con lo chef Adriano Egitto di Muddica. Anche Peroni Nastro Azzurro Stile Capri scommette sull’intramontabile Aperitivo estivo in riva al mare, e si prosegue il viaggio alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche con Piccini che riproduce fedelmente un piccolo vicolo cittadino dallo stile vintage e, in abbinamento con i Salamini e Snack Rolls di Beretta, riscrive le regole del vino con le sue novità Eleven e Slim Chianti.

Presente anche Gruppo Montenegro, realtà imprenditoriale italiana fondata nel 1885 e leader di mercato nei settori alimentare e bevande alcoliche, sarà presente all’evento milanese con uno dei suoi prodotti di punta: il Se-lect, ingrediente insostituibile per realizzare l’autentico Spritz Veneziano.  Partesa omaggia l’arte della mixology nel suo stand interamente dedicato a Liq.ID, la sua linea di spirits private label. Mixology protagonista anche presso lo stand di Sant’Orsola. Con 25 Aperitivo della sua linea Aperitime. Rangoni Spirits porta tutta la freschezza delle Alpi con due prodotti di punta da degustare in purezza, grazie a un finger Cocktail d’eccezione: Rangoni Alto Gin, il London dry botanical in stile alpino e il Brando Motu Gin. Mentre il marchio leader della distribuzione D&C insieme a un partner storico come House of Ango-stura® approda all’evento non solo con il Bitter – come brand iconico per la mixology – ma anche con una raffinatissima linea di Rum da Trinidad e Tobago.

Questi e molti altri partner sapranno stupire e deliziare tutti gli aperitivo lovers che presenzieranno all’evento, tra cui grandi Consorzi italiani come il Prosciutto Crudo di Parma, che per la seconda edizione partecipa al Festival con un’area dedicata e con l’attivazione di 10 prestigiosi locali che si attiveranno con grandi proposte di mixology.

Redazione Agenfood

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×