Skip to content

Agricoltori di Agia alla Camera, Carloni: lavoriamo per i giovani

Tempo lettura: 2 minuti

(Agen Food) – Roma, 21 feb. – “Costruttivo l’incontro di questa mattina con i giovani agricoltori. Le loro richieste sono chiare. Decontribuzione under 41 per 36 mesi, istituzione di una Banca Nazionale delle Terre Agricole e di un ‘Parlamento Rurale’ e la reintroduzione dei voucher per i lavori stagionali, tra le altre”. E’ quanto spiega il presidente della commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati, Mirco Carloni, a margine dell’incontro con i giovani agricoltori di Agia. “In un momento come quello attuale – aggiunge il deputato della Lega -, permeato da una forte asimmetria informativa, è essenziale ascoltare le richieste dei ragazzi. Dobbiamo disegnare, con l’intermediazione delle associazioni, le politiche migliori. La Lega ce la sta mettendo tutta con azioni concrete come l’intervento sull’Irpef agricola voluta dal nostro capogruppo Molinari o la Pdl a prima firma Bergamini per i giusti prezzi dei prodotti agricoli. Ora avanti tutta con la Pdl della Lega per i giovani imprenditori, che in parte i ragazzi di Cia hanno contribuito a scrivere, perché la terra è il nostro futuro”.

E proprio sul tema della proposta di legge di cui Carloni è primo firmatario è intervenuto oggi anche Giovanni Gioia, presidente di Anga – Confagricoltura che riunisce gli under 40 della Confederazione, esprimendo un ringraziamento al presidente della commissione Agricoltura della Camera “per aver risposto al nostro appello e aver imboccato la strada per la promozione dell’imprenditoria giovanile. Occorre ottenere risultati dalla norma proseguendo su questo percorso – ha detto -. Ricordiamo che ogni euro speso a sostegno dei giovani agricoltori restituisce un enorme valore aggiunto al sistema Paese”. “Come evidenzia il censimento generale dell’agricoltura italiana – ha ragionato Gioia – gli imprenditori agricoli under 40 sono diminuiti da 186.000 a 104.000 unità. Per contro, i giovani conducono aziende con una dimensione media doppia rispetto agli over 40 (18,3 ha contro 9,9 ha) e con redditività superiore del 30%, investono in innovazione, nella digitalizzazione dei processi e nella propria formazione. Lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile nel settore agricolo fornirebbe opportunità a chi vuole impegnarsi in agricoltura”.

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×