(Agen Food) – Roma, 19 mag. – “L’attuale scenario di instabilità internazionale non deve far perdere di vista lo scopo delle politiche a lungo termine che stiamo attuando. A prescindere dalle contingenze del momento, infatti, la transizione ecologica gioca un ruolo strategico e cruciale per il futuro dei comparti produttivi, a iniziare da quello agricolo. Ne parleremo mercoledì 25 maggio, alle ore 12:00, a Montecitorio nel convegno ‘La Sostenibilità Conta: il modello per valutare le performance ambientali in agricoltura’”. Con Silvio Franco, Angelo Martella ed Elisa Biagetti del team di ricerca dell’Università della Tuscia, illustreremo il modello, il suo approccio scientifico, il funzionamento del software e i risultati ottenuti in un recente progetto relativo al pomodoro da industria”. Lo dichiara il deputato Filippo Gallinella (M5S), presidente della commissione Agricoltura e promotore dell’iniziativa che si terrà presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati.

“Presenteremo un software online – aggiunge – per il calcolo dell’impatto delle singole produzioni agricole che consente di valutare il bilancio ecologico tra l’offerta e la domanda di capitale naturale in un sistema produttivo agricolo. Calcolare la sostenibilità ci permetterà di avere una misurazione oggettiva al fine di produrre in modo meno impattante sull’ambiente e le sue risorse, nel mondo meno invasivo possibile per rendere sempre più virtuosa la produzione agricole”.

“È bene ricordare che un trattore fermo non inquina ma non produce neppure cibo, necessario per il sostentamento di tutti noi – prosegue Gallinella -. L’agricoltura, del resto, è un’attività antropica in grado di avere persino un impatto positivo sull’ambiente, grazie allo stoccaggio dell’anidride carbonica nel suolo”.

#FilippoGallinella