skip to Main Content

MyCIA conferma per il 3° anno Mirai Bay come digital partner

(Agen Food) – Milano, 25 gen. – Mirai Bay, realtà innovativa italiana di Digital Marketing, è stata scelta per il terzo anno consecutivo da MyCIA per promuovere il download della sua app foodtech capace di matchare i gusti e le esigenze alimentari degli utenti con le attività ristorative in grado di rispettarle.

In un momento in cui gli app store brulicano di nuove app, il punto di forza rimane sempre quello dell’elemento distintivo. Poter avvalersi di una scelta sempre più ampia di locali del cuore in grado di rispondere alle necessità di specifiche nicchie di consumatori, ovvero di chi ha specifiche necessità alimentari, intolleranze o semplicemente le idee molto chiare sui piatti che desidera mangiare, è uno degli obiettivi di MyCIA che, con i suoi algoritmi, è l’unica app capace di offrire il perfect match di proposte culinarie capaci di mettere d’accordo tutti i commensali.

Forte dei risultati raggiunti nel primo anno di consulenza, il team di Mirai Bay ha strutturato un nuovo doppio field b2b e b2c sulla profilazione Meta, alleato vincente per far conoscere il brand e promuoverlo, raggiungendo, così, il target desiderato – dagli utenti con le intolleranze o non preferenze, ai vegani e a tutti quelli che hanno in mente in modo chiaro cosa mangiare o cosa evitare – e invogliando sempre più ristoratori ad implementare la piattaforma MyCIA. Questo con l’obiettivo di riuscire non solo ad attrarre i clienti più “difficili” ma anche di semplificare le attività del locale raggiungendo in modo mirato un cliente potenzialmente soddisfatto, grazie alla possibilità di scaricare e visionare in anticipo il menù per poi prenotare online e pagare direttamente tramite lo smartphone, il tutto in modo pratico e sicuro. Particolarmente interessanti sono infatti le soluzioni proposte per il b2b, un ecosistema di servizi digitali pensati appositamente per le strutture legate al mondo food & beverage: non solo ristoranti e bar quindi, ma anche stabilimenti balneari, hotel, cinema, discoteche, etc.. Anche per questi specifici target business sono state sviluppate strategie di marketing ad hoc che hanno permesso di convincere, già dalle prime settimane, centinaia di esercenti ad abbonarsi, portando ad oggi il network MyCIA ad avere 10mila locali presenti all’interno del suo network e oltre 3000 locali che utilizzano i servizi di MyCIA for Business.

Una scelta strategica che, attraverso le nuove e mirate attività di advertising, ha permesso a Mirai Bay di raggiungere in due anni risultati incredibili: 200.000 download dell’app MyCIA, più 100.000 visite mensili al sito web e app e più di 13 milioni di visualizzazioni del menù digitale, per citare qualche numero.

“Sul fronte del contenuto delle ads abbiamo insieme sperimentato e testato ogni angolatura possibile, dalle funzionalità per tutti a quelle più specifiche, ma a distanza di due anni confermiamo una grande certezza: le esigenze alimentari, ovvero l’anima della nostra app, come fulcro di ogni nuovo lead” afferma Pietro Ruffoni, founder di MyCIA. “Una necessità compresa anche dai ristoratori in grado di soddisfare le peculiarità dei consumatori moderni. Non possiamo che essere soddisfatti del lavoro svolto da Mirai Bay, che ha lavorato con noi sempre come vero e proprio partner digitale.”

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Back To Top