Skip to content

Al via Cantina Urbana Academy: lezioni per appassionati di vino

Tempo lettura: 3 minuti

(Agen Food) – Milano, 2 Apr. – di Giulia IppolitoCantina Urbana Milano, nata nel 2018, è la prima cantina a produrre vini in città a Milano. Con un selezionato network di artigiani del vino e viticoltori di fiducia, produce il vino scegliendo le migliori uve dai collettivi sparsi in tutta Italia.

Nasce dall’imprenditore Michele Rimpici, oltre 20 anni di esperienza nel settore vitivinicolo, e presenta quattro locali a Milano, tra cui la Winery, la dark kitchen e i due Winebar in Porta Romana e De Angeli.

Dopo il successo della prima edizione, prende al via per il secondo anno consecutivo, da oggi, martedì 2, fino al 16 aprile, Cantina Urbana Academy, che offre la possibilità di un corso completo per gli esperti di vino, ma anche per i neofiti, alla scoperta dell’interessante disciplina dell’enologia.

Protagonisti delle tre serate il sommelier e relatore FISAR Fabio Nappo e la moderatrice Germana Cangelosi, Winery Manager di Cantina Urbana.

Lo stesso Michele Rimpici ci ha raccontato com’è nato il progetto e cosa si impara a scuola di vino.

Come nasce Cantina Urbana? Quali sono i vostri valori?

Cantina Urbana nasce per dare una scossa al mondo del vino. Abbiamo portato il vino in città, un progetto che prima d’ora non aveva mai creato nessuno, per questo noi la consideriamo una sorta di piccola rivoluzione.

Il nostro vino è di facile beva, fresco ma intenso e mai banale. Ogni giorno ci impegniamo per rendere l’artigianalità, l’accessibilità e la sostenibilità, i nostri punti di forza, che cerchiamo di riflettere in tutta la filiera.

I valori che muovono Cantina Urbana sono sicuramente il desiderio di conservare la memoria delle tradizioni esaltando l’artigianalità dei prodotti e di creare un luogo di condivisione, in cui il vino possa diventare un mezzo di unione e avvicinamento. 

Come funziona l’Academy? A chi è rivolta la proposta?

Cantina Urbana Academy è il corso adatto a tutte le persone, curiose o appassionate del mondo del vino, pensato per chi vuole approfondire le proprie conoscenze e desidera metterle in pratica in modo semplice e divertente o per chi è alle prime armi.

Nonostante sia un corso tenuto da professionisti del settore, non si vuole entrare in tecnicismi, bensì rendere il vino accessibile a tutti, indipendentemente dalle conoscenze pregresse. Il corso è strutturato in 3 incontri (1 a settimana, per 3 settimane).

La prima parte della lezione è teorica con spiegazione degli argomenti che variano in ogni sessione, e la seconda parte della lezione prevede una degustazione dei vini Cantina Urbana, strettamente collegata all’argomento discusso precedentemente. In accompagnamento una proposta gastronomica. 

Quanto è importante, per chi si approccia al mondo del vino, il rispetto del territorio e della tradizione?

Per chi si approccia al mondo del vino il rispetto del territorio e della tradizione è fondamentale proprio perché quest’ultima è il motivo per cui il vino è arrivato a noi ed esiste ancora oggi.

È sempre bene però strizzare un occhio al futuro, perché solo con l’innovazione si possono creare vini nuovi, facendo leva sulle nuove tecnologie di produzione oppure in nuovi metodi di imballaggio o packaging. 

Avatar
Agenfood
Torna su
×