(Agen Food) – Milano, 23 set. – Pearson Milking Technology con il sistema di mungitura robotizzato e la startup Micron Agritech, con l’home test sui parassiti, hanno centrato il tema dell’edizione 2022 del contest: ‘Innovating for a Changing World’ con soluzioni high tech per accrescere l‘efficienza produttiva minimizzando l’impatto ambientale.
L’Innovation Arena di Enterprise Ireland, l’agenzia governativa per lo sviluppo e 1° VC d’Europa, è il trampolino per far decollare rapidamente le startup dell’agri e food tech europee.

I premi dell’Innovation Arena 2022 dell’agri-tech europea sono sotto il segno della Sostenibilità e dell’Efficienza. Protagonisti dell’edizione 2022, accanto alle aziende più sviluppate, le giovani imprese e le startup che portano robot, sistemi IOT, algoritmi basati su Intelligenza Artificiale e data analysis nelle fattorie 4.0.

Enterprise Ireland, l’agenzia governativa per lo sviluppo e 1° VC d’Europa, ha selezionato i progetti più innovativi pronti per andare in campo e presentati nel padiglione nella National Ploughing Championships, la più grande fiera agricola all’aperto del mondo, dal 20 al 22 Settembre a Ratheniska, visitata da oltre 300 mila persone da tutto il mondo. Un evento unico che abbina innovazione e tradizione, festa country e high tech, B2B con divertimento: dalla competizione nazionale di tosatura delle pecore ai pascoli interattivi.

Il padiglione dedicato all’agricoltura del futuro ha presentato oltre 50 progetti adatti a migliorare la produttività in campo e in stalla. Il focus dell’edizione 2022 è stato sull’efficienza: sistemi efficienti per far crescere la resa, la sicurezza alimentare e la sostenibilità ambientale delle aziende agricole.

Annunciando i premi, Leo Clancy, CEO di Enterprise Ireland, ha dichiarato: “Il grande patrimonio agricolo e le tecnologie all’avanguardia hanno reso l’Irlanda un centro globale per qualità e innovazione dell’agri-tech. Concentrandosi su una maggiore efficienza in ogni aspetto della filiera, le aziende agri-tech irlandesi stanno fornendo soluzioni per affrontare alcune delle maggiori sfide del settore. Queste soluzioni avranno impatto positivo sull’agricoltura globale, in particolare in relazione all’ambiente, alla sostenibilità e alla digitalizzazione. In Enterprise Ireland siamo pronti a lavorare con i vincitori e i finalisti per farli crescere al livello internazionale e creare nuovi posti di lavoro in Irlanda”.

Micron Agritech è la startup vincitrice
Il premio come miglior startup in assoluto è andato a Micron Agritech che ha sviluppato test rapidi in loco sui parassiti del bestiame al pascolo. Il nuovo home-test consente agli allevatori di verificare facilmente la presenza del trematode epatico con l’app Micron Kit. I risultati sono forniti in pochi minuti utilizzando l’Intelligenza Artificiale. Le infezioni dovute al trematode epatico spesso passano inosservate ma riducono la resa e comportano alti costi di trattamento, oltre a rappresentare un serio problema per il benessere degli animali. La spin-out del Technological University Dublin, nel 2019 aveva vinto il Research Emerging Award. Entrata nella scuderia di Enterprise Ireland, dopo un primo finanziamento di 500 mila euro nel 2020, ha appena ricevuto un round da 1,5 milioni di euro.

Overall winner 2022: Pearson Milking Technology.
Il vincitore assoluto dell’Innovation Arena Awards nella categoria imprese consolidate è è il produttore di sistemi robotici per le sale di mungitura Pearson Milking Technology. La nuova tecnologia Bullseye fornisce il Body Condition Scoring (BCS) in tempo reale dei bovini da latte, basato su un’ispezione visiva automatizzata del grasso attorno alle ossa della mucca. Identificare il BCS del bovino è fondamentale per ottimizzare la produzione di latte. Bullseye migliora i risultati complessivi e aumenta l’efficienza, contribuendo a una produzione alimentare sostenibile e a superare la carenza di manodopera agricola.

Gli altri premi
Tra gli altri progetti premiati ci sono i sistemi di monitoraggio da remoto dei pascoli di Censortec and Alfco; SiloSpi il sistema IOT di monitoraggio dei silos di Lvlogics; l’app per la somministrazione mirata di vermifughi a pecore e agnelli di Cotter Crate che garantisce una riduzione del 50% dei trattamenti.
Riconoscimenti sono andati alle innovazioni per ridurre l’impronta di carbonio e aumentare i raccolti, come il nuovo trifoglio rosso di Goldcrop, il sistema di somministrazione di fertilizzanti per il mais di PGM Technologies, l’app per il controllo della composizione dei terreni sviluppata dal Tyndall National Institute.
Le piattaforme sviluppate da MartEye e Concept Dairy invece aiutano gli allevatori a monitorare e spuntare i migliori prezzi per il latte e le carni.

#innovationarena2022 #agritech #enterpriseireland