Skip to content

La schiacciata de All’Antico Vinaio diventa vegan con Deliveroo

(Agen Food) – Milano, 17 gen. – Gennaio 2024: gennaio è sinonimo di Veganuary. L’iniziativa – che ha l’obiettivo di promuovere uno stile alimentare e di vita veg – cresce di anno in anno e le abitudini vegan sono sempre più popolari anche a domicilio. Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, anche quest’anno fa la sua parte nell’ambito della campagna di sensibilizzazione promossa da Essere Animali, che nel mese di gennaio invita ad avvicinarsi ad un’alimentazione a base vegetale attraverso ricette e consigli.

D’altra parte, l’offerta di cibo vegano è sempre più varia e sono tantissimi i piatti disponibili anche su Deliveroo: dai toast ai burger, dai nuggets alla pizza, fino ​ al sushi e ai dolci di ogni genere. Una crescita che si riflette anche nel numero di ristoranti che offrono cibo vegano sull’App: +5% nell’ultimo trimestre del 2023 rispetto allo stesso periodo del 2022. 

In occasione del Veganuary, dunque, All’Antico Vinaio, disponibile in esclusiva su Deliveroo, dopo aver reso celebri in tutto il mondo le sue schiacciate toscane, tradizionalmente imbottite di salumi e formaggi, lancia una speciale schiacciata veg!

“Sono contento di poter contribuire anche io a questa iniziativa . Sono molto felice di poter far conoscere le nostre schiacciate vegane all’interno dei nostri negozi in Italia. Abbiamo tantissime varianti e questa iniziativa è l’occasione per farle scoprire a tutti perché molto buone e molto gustose, ma soprattutto ci permette di abbracciare una clientela che vuole scegliere vegano. Sono convinto che questa campagna sia molto bella e ci aiuterà a far conoscere le nostre schiacciate vegane anche ai nostri futuri clienti” ha aggiunto Tommaso Mazzanti, CEO e founder de All’Antico Vinaio.

La fumante focaccia toscana, stavolta, avrà al suo interno un ripieno tutto a base vegetale, con crema di patate, carciofi grigliati, melanzane e pomodori secchi. La schiacciata sarà disponibile in esclusiva sull’App, ordinabile da tutti gli store italiani de All’Antico Vinaio, dal 15 gennaio fino alla fine del mese, con uno sconto del 30% rispetto al prezzo iniziale di 7 euro.

Il cibo vegano su Deliveroo

Nella speciale Top 10 “geografica” – le città con più ordini vegan sono: Milano al primo posto, seguita sul podio da Roma e Verona. Poi, seguono Brescia, Ancona, Cagliari, Bergamo, Firenze, Vicenza e Torino.

Per ciò che riguarda invece i piatti vegani più ordinati su Deliveroo, al primo posto il vegan burger di Mannis, seguono sul podio il vegan toast di Capatoast e il vegan nuggets di Kebhouze. Nel resto della classifica dei 10 piatti più ordinati ci sono: il zalmon vegan roll – plant based sushi di Temakinho, la torta di mele vegana di Mealthie, la pizza al pistacchio e mortadella vegana di Assaje, la torta di carote vegana sempre di Mealthie, il vegan crunchy wrap di Old Wild West, il crispy vegan – plant based poke di Poke House e chiude il Burrito di verdure vegano di Mexicali

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×