skip to Main Content

Masi presenta “Serata al Fresco”

(Agen Food) – Roma, 14 giu. – Una cena-degustazione nel segno della Sostenibilità ambientale e sociale a supporto del progetto “Cotti in fragranza” del Carcere Minorile di Palermo.

I nuovi vini bio “Fresco di Masi” in abbinamento a un menù che unisce la cultura gastronomica veneta e quella siciliana.

La Masi Wine Experience riparte all’insegna della Sostenibilità ambientale e sociale: mercoledì 16 giugno alle ore 19:30 a Tenuta Canova (Lazise – Lago di Garda) tornano le cene-degustazione con un evento speciale aperto al pubblico: la “Serata al Fresco”, realizzata in collaborazione con “Cotti in Fragranza”, il laboratorio per la preparazione di prodotti da forno di alta qualità nato nel 2016 all’interno del carcere minorile Malaspina di Palermo come opportunità di riabilitazione e di inclusione sociale dei giovani detenuti.

L’evento, che vedrà parte del ricavato devoluto per l’acquisto di nuovi macchinari destinati al laboratorio di panificazione del carcere, sarà l’occasione per presentare e degustare Fresco di Masi, la nuova linea di vini biologici lanciata da poco sui mercati internazionali, interpreti di una rinnovata visione di sostenibilità, dalle tecniche di produzione al packaging, ed espressione di un consumo sempre più responsabile e attento al benessere degli individui e del pianeta.

In cucina lo Chef di casa Masi, Vitangelo Galluzzi e lo Chef siciliano Francesco Gambino del progetto “Cotti in Fragranza”, prepareranno per gli ospiti una cena a quattro mani, un viaggio e sposalizio enogastronomico tra sapori della cucina veneta e quella siciliana.

Fresco di Masi, oltre a essere un ottimo abbinamento, sarà ingrediente dei piatti di un menù di quattro portate, che verrà servito dopo un aperitivo di benvenuto targato Masi, accompagnato da Arancina “ciucca”, Pane & Panelle e Sarda a beccafico.

La cena si aprirà poi con Gambero Rosso di Mazara scottato con caponatina di melanzane, uvetta marinata al Fresco Bianco e scaglie di cioccolato al sale marino, seguito da maccheroncini al ferretto con pesce spada allo zafferano, finocchietto selvatico, pinoli e briciole di frollini al Fresco di Masi. A seguire verrà servita una tagliata di tonno con riduzione di Fresco Rosso, polvere di pistacchio di Bronte, Pachino appassiti al sole e confettura di cipolla Paglina. Per finire, “Palermo-Verona”: un dolce viaggio a sorpresa tra i prodotti da forno di “Cotti in Fragranza”.

Gli ospiti, accolti dal Presidente di Masi, Sandro Boscaini e da Raffaele Boscaini, Direttore Marketing, prima della cena con degustazione, potranno visitare la cantina di affinamento di Tenuta Canova e il Wine Discovery Museum. Sarà inoltre possibile acquistare i dolci realizzati dai giovani del laboratorio siciliano, tra cui i nuovi frollini salati al gusto di Fresco di Masi che saranno presentati proprio durante la serata e saranno disponibili nelle rivendite del Gruppo.

“Siamo felici di questa collaborazione con ‘Cotti in Fragranza’ che abbiamo incontrato per la prima volta a Palermo lo scorso ottobre, e con piacere ricambiamo oggi l’ospitalità in Valpolicella a Tenuta Canova, uno dei gioielli della Masi Wine Experience, con un evento che parla di Sostenibilità, sociale e ambientale” spiega Raffaele Boscaini, Direttore Marketing di Masi. “La nostra meravigliosa Italia offre un’innumerevole quantità di emozioni che testimoniano le diversità tra le culture e questo avviene anche a tavola. Quando queste bontà si associano a iniziative buone come quella di ‘Cotti in Fragranza’ il valore di tutto ciò si trasferisce anche sul piano etico e della solidarietà”.

***

INFORMAZIONI UTILI

Mercoledì 16 giugno, dalle ore 19.30

Tenuta Canova – Via Delaini 1, Località Sacro Cuor – Lazise del Garda (Verona)

I posti per la serata sono limitati ed è richiesta la prenotazione: canova@masi.it   oppure 045 7580239.

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Back To Top