Skip to content

The Wine of the Champions: Della Marta celebra il vino e lo sport

(Agen Food) – Roma, 31 Mag., di Giulia IppolitoDella Marta è un brand che unisce l’innovazione delle più alte tecnologie alla tradizione del Made in Italy. Massimo Della Marta, founder del marchio, ci ha parlato di “The Wine of the Champions”, progetto unico presentato a Host Milano 2023 e delle sorprese che l’azienda leader del settore riserva per il futuro.

Come nasce l’idea di unire lo sport e il mondo del wine?

L’idea di unire sport e vino è di Fabio Cordella, founder del team “The Wine of the Champions” e direttore delle Cantine Fabio Cordella. Successivamente dalla nostra collaborazione nasce la prima collezione di vetrine vino personalizzate. Una selezione di opere esclusive, limited edition e open set, concepite per il mondo del collezionismo e dedicate agli appassionati di vino e di calcio, frutto di una reinterpretazione artistica del nostro brand Della Marta di alcuni prodotti storici riconosciuti e apprezzati a livello internazionale.

Cosa rende unici i vostri pezzi? Quale attenzione particolare ponete alla conservazione del prodotto?

Realizzate artigianalmente con materiali di qualità, i frames di The Wine of the Champions sono creazioni firmate da 20 grandi campioni del calcio e oggetti di art design, dove ogni pezzo è numerato e accompagnato da un certificato di autenticità e garanzia. Le prime otto prestigiose vetrine, che hanno dato il via al progetto, sono firmate dai calciatori Ronaldinho, Wesley Sneijder, Roberto Carlos, Diego Lugano, Marek Jankulovski, Màrcio Amoroso, Marcos Cafu e Amauri.

I preziosi Wine Frame e Teche della collezione si distinguono per un design lussuoso e un innovativo impianto di refrigerazione, tecnologia di cui deteniamo il brevetto internazionale. La “Champion Wine Cabinet” permette di conservare contemporaneamente 120 bottiglie a temperature differenziate, permettendo quindi a vini bianchi e rossi di essere serviti alla temperatura ideale. Mentre la “Champion Top 12” è la vetrina climatizzata per il vino meno profonda al mondo, ma consente anch’essa di conservare contemporaneamente vini bianchi e rossi.


Quanto è importante utilizzare i giusti strumenti per vini di alta qualità?

Importantissima per i vini di alta qualità è la corretta conservazione, che permette di servire il vino sempre al massimo del suo potenziale.  Punto di forza del brand sono i brevetti mondiali, che hanno confermato il valore del nostro know-how nell’ambito del wine design e della tecnologia termodinamica applicata alla conservazione del vino. La collezione, inoltre, si arricchisce di Ball, due porta-decanter, che assumono la forma di un pallone da calcio. Uno dedicato a tutti i campioni che partecipano all’iniziativa, mentre l’altro è una dedicato speciale al Pallone d’Oro di Ronaldinho.


Qual è il concept alla base del design così raffinato che caratterizza le vostre creazioni?

I prodotti Della Marta sono il risultato di un processo in cui confluiscono esperienze, passioni, motivazioni e confronto. Per la collezione Wine of the Champions, sono stati reinterpretati alcuni pezzi storici come il Quadro Vino, icona e pezzo esposto in mostre di art design, e la vetrina M12, in assoluto la vetrina per vino meno profonda al mondo e vincitrice dell’Archiproducts Design Award 2022.

La nostra capacità tecnologica si basa, inoltre, su una grande esperienza nella progettazione e modellazione 3D e nell’utilizzo di macchine a controllo numerico per le lavorazioni ad alto contenuto tecnologico. Ma la tecnologia è un sistema giustificato dall’utilità a cui uniamo una sensibilità tailor-made attraverso un fare manuale. L’assemblaggio del prodotto avviene manualmente, da tecnici specializzati che hanno cura per ogni dettaglio.

L’ultima collezione che abbiamo presentato alla Milano Design Week 2024 è stato “Colpo Eccezionale”, un trittico dedicato a Diabolik dove lo sguardo magnetico del famoso ladro si intravede nel Quadro Vino centrale in uno spazio lasciato vuoto volutamente tra le bottiglie, un pez

Avatar

Giulia Ippolito

Agenfood
Torna su
×