Mazzetta quotidiani per rassegna stampa

(Agen Food) – Reggio Emilia, 10 ago. – Rassegna Stampa. Resto del Carlino Emilia Romagna Marche a pag. 3. Un’etichetta adesiva che permette di monitorare la catena del freddo, in grado di individuare le falle nel sistema, potendo così ricorrere a mirate azioni correttive. E’ il risultato di uno studio basato pure sulla lunga esperienza di un imprenditore reggiano, Mirco Benatti, per molti anni alla guida della Sintofarm di Guastalla. Ora, nelle vesti di direttore commerciale della Cold Pharma di Rovereto, insieme all’ing. Marco Mandelli, sta lavorando a un sistema denominato Blueline, che permette una costante e precisa verifica della catena del freddo. Operazione che diventa molto utile anche per il trasporto di farmaci – vaccini compresi, vista la necessità di mantenere temperature basse e costanti per la loro buona conservazione – ma anche di generi alimentari, verdure, mozzarelle, gelati e ogni altro prodotto che debba mantenersi in temperature ben precise per potersi mantenere integri e in ottime condizioni. Parte dunque dall’Emilia, patria della Food Valley, il progetto Blueline, che punta a garantire la qualità originale dei prodotti alimentari, che spesso è determinata proprio dalla catena del freddo.

#RassegnaStampa #ColdPharma #Blueline