Skip to content

La migliore cucina romana al Cacio&Pepe Festival Eataly Roma Ostiense

Tempo lettura: 2 minuti

(Agen Food) – Roma, 27 feb. – Torna a Eataly Roma Ostiense il Cacio & Pepe Festival, giunto ormai alla sua quinta edizione! L’appuntamento è da segnare in agenda nei primi due fine settimana di marzo, dal 1° al 3 e dall’8 al 10, per immergersi in un viaggio di gusto tra i sapori della cucina romana.

A partire dalle migliori materie prime di qualità, gli chef di Eataly e alcuni ospiti d’eccezione proporranno uno dei piatti più iconici della tradizione capitolina, in tante vesti diverse: il tradizionale tonnarello ma anche quello in versione “moderna”, con crema di cacio romano, mix di pepi sichuan, affumicato e rosa e mentuccia. Si prosegue con le mezzemaniche, il supplì, gli gnocchi, i fritti e molto altro. Ecco anche i taralli, le chips di patate croccanti, le lasagne. E poi l’hot dog con maionese romana, che ha tra gli ingredienti principali pecorino e pepe nero e la pizza, ovviamente cacio e pepe!

Come ospite speciale non poteva non esserci un punto di riferimento della cucina romana, sin dal 1936: Felice a Testaccio. La brigata di Felice porterà un grande classico, i tonnarelli mantecati con cacio e pepe, seguendo la ricetta della tradizione.

Al Festival ci sarà anche il Pastificio Secondi, con una postazione dedicata. La famiglia Secondi dal 1985 crea pasta fresca rigorosamente a mano a partire da materie prime d’eccellenza: ecco allora i ravioli ripieni di cacio e pepe e quelli ai carciofi alla romana con crema cacio e pepe, la frittatina di tonnarelli e la mattonella di lasagna fritta, da gustare in esclusiva a Eataly Roma.

E direttamente dai Castelli Romani arriva Cioli Egidio, con la sua porchetta di Ariccia IGP: un’eccellenza che racconta le tradizioni del territorio. Porchetta e Pantarallo bio Eataly sono una coppia perfetta, da provare!

Infine, i dolci: tiramisù, cannolo alla ricotta e una speciale cheesecake con biscotto al pepe di Giamaica, ricotta di pecora e pere candite.

In accompagnamento una ricca lista di vini della grande enoteca di Eataly Ostiense, le birre artigianali Eataly e una selezione di bibite analcoliche. In carta anche una proposta speciale di cocktail per l’occasione: il pepe d’altronde non è solo il compagno perfetto del cacio ma è anche una spezia molto usata nella mixology. Durante il Festival non poteva mancare il gin tonic, grande classico preparato con il gin Mare e qui arricchito dalle note aromatiche di una selezione di pepi internazionali. E poi ecco un cocktail a tema, il Roman Mule: vodka, limone e ginger beer si sposano allo sciroppo di basilico e pepe, che dona ancora più freschezza e un gusto capitolino ad uno dei long drink più famosi al mondo.

Il festival è a ingresso gratuito. Tutte le proposte enogastronomiche potranno essere acquistate tramite gettoni, presso le casse dedicate. Inoltre sono in vendita carnet speciali, per assaggiare i piatti a menu.
Per maggiori informazioni e per prenotare il proprio carnet: www.roma.eataly.it

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×