Skip to content

Riso del Delta del Po IGP: al via la modifica del disciplinare

(Agen Food) – Bologna, 14 feb. – Il Consorzio di tutela del Riso del Delta del Po ha presentato alla Regione l’istanza di modifica minore del disciplinare della Igp Riso del Delta del Po ai sensi del Reg. (UE) n. 1151/2012.

La modifica riguarda l’articolo del disciplinare relativo al confezionamento ed etichettatura e propone una modalità di etichettatura che prevede la possibilità di indicare anche il gruppo varietale.

Secondo quanto previsto dalla deliberazione della Giunta regionale n. 1523 del 12 settembre 2022, si apre ora la procedura necessaria per valutare eventuali interessi coinvolti e/o contrapposti e provvedere così alla raccolta di osservazioni utili all’attività regionale.

Nei 30 giorni successivi alla data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale regionale n. 27 del 1 febbraio 2023, l’intera documentazione presentata dai promotori resta a disposizione di chi voglia visionarla presso il Settore Organizzazioni di mercato, qualità e promozione.

In tale periodo chiunque può presentare al Settore regionale sopra indicato osservazioni alla proposta di modifica, comprensive delle generalità o ragione sociale del mittente e dell’indirizzo di Pec, che saranno prese in considerazione nel corso della procedura.

La pubblicazione delle richieste di modifica ha solo scopo informativo e le eventuali opposizioni potranno essere presentate al Ministero nella successiva fase istruttoria, secondo quanto previsto dall’articolo 9 del Dm. 14 ottobre 2013.

Redazione Agenfood

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Torna su
×