skip to Main Content

D’Eramo: avviati passaggi per marchio biologico italiano

Tempo lettura: < 1 minuto

(Agen Food) – Roma, 19 feb. – “Sono stati avviati i passaggi previsti per realizzare il marchio biologico italiano che vogliamo sia pronto quanto prima”, lo ha spiegato il sottosegretario al Ministero dell’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, Luigi D’Eramo, al termine della nuova riunione che si tenuta oggi con i rappresentanti del settore biologico.

Un incontro in cui si è fatto un punto su diverse questioni, dalle Organizzazioni interprofessionali di filiera a iniziative che aiutino a comunicare il valore aggiunto dei prodotti bio. “Il rilancio del settore – si legge in una nota – passa anche da una comunicazione efficace. Accanto alle campagne istituzionali credo sia utile coinvolgere soggetti come gli enti locali o la Federazione italiana dei Parchi e delle Riserve naturali. Si raggiungerebbe così un duplice risultato: si favorirebbe un rilancio dei consumi e si coglierebbero a pieno le opportunità legate ad esempio ai distretti biologici. Come il resto dell’agricoltura – ha ricordato D’Eramo – anche il settore sta attraversando un periodo di difficoltà causato dai costi di produzione, da una battuta d’arresto della domanda e dagli effetti dei cambiamenti climatici. Come fatto finora continueremo a offrire il nostro sostegno alla filiera. L’obiettivo comune è consolidare la leadership italiana e rafforzare un comparto strategico per il Paese e per la nostra agricoltura”, ha concluso.

Redazione Agenfood

Agen Food è la nuova agenzia di stampa, formata da professionisti nel campo dell’informazione e della comunicazione, incentrata esclusivamente su temi relativi al food, all’industria agroalimentare e al suo indotto, all’enogastronomia e al connesso mondo del turismo.

Agenfood
Back To Top
×