(Agen Food) – Roma, 24 nov. – Il California Prune Board, consorzio che rappresenta la filiera delle Prugne della California, prosegue con il suo impegno nella promozione della qualità e della versatilità delle Prugne della California in Italia, tra i principali mercati di riferimento in Europa.


Nel mese di ottobre, la salute delle ossa è stata al centro della campagna di comunicazione integrata che il California Prune Board ha realizzato in Italia. Con la collaborazione della dott.ssa Annamaria Acquaviva, dietista e nutrizionista per il Consorzio in Italia, e della wellness blogger Valeria Airoldi, la campagna ha avuto l’obiettivo di invogliare i consumatori ad adottare uno stile di vita sano, basato su una routine ideale che combina alimentazione e fitness, fornendo consigli pratici per gli esercizi fisici più indicati in base alla fascia d’età e ispirazioni per ricette ricche di nutrienti fondamentali per il mantenimento di ossa sane.


Le Prugne della California infatti, oltre ad essere uno snack sano e leggero ed un ingrediente versatile in cucina, sono l’unico frutto naturale e intero ad avere un claim salutistico autorizzato dall’Unione Europea*. I loro benefici sono numerosi, come l’alto contenuto di vitamina k e manganese, nutrienti che supportano il mantenimento di ossa normali, e la presenza di polifenoli, che agiscono come spazzini dei radicali liberi, sopprimendo il tasso di perdita ossea. Il loro consumo, associato all’attività fisica (dagli esercizi con pesi e di rafforzamento muscolare al jogging e alla camminata veloce), favorisce quindi il benessere delle ossa.

#prugnedellacalifornia